Allenarsi dopo essersi fatti un tatuaggio: cosa fare ed evitare

Casa/News/Allenarsi dopo essersi fatti un tatuaggio: cosa fare ed evitare
Allenarsi dopo essersi fatti un tatuaggio

Allenarsi dopo essersi fatti un tatuaggio: cosa fare ed evitare

Quando ti fai un tatuaggio, è meglio aspettare almeno due settimane prima di allenarti, perché c'è la possibilità che la sessione di tatuaggio possa rompersi e sanguinare. Non vuoi rischiare di infettare o aprire i pori e consentire ai batteri di entrare nel tuo nuovo tatuaggio. Entro due settimane, la probabilità che ciò accada diminuisce in modo significativo, ma dovresti comunque sospendere l'esercizio finché il tuo artista non ti dice che puoi tornare ad essere attivo come al solito.

Se non sembra che tu abbia problemi di infezione o scheggiature della pelle dopo due settimane, puoi riprendere l'allenamento come al solito. Assicurati che il tuo tatuatore ti dia prima l'approvazione, in modo da non rischiare di contrarre un'infezione facendo qualcosa che non consiglierebbero.

  • Se ottieni un tatuaggio esposto, assicurati di evitare la luce solare diretta.
  • Evita di nuotare per almeno tre settimane dopo aver fatto un nuovo tatuaggio.
  • Anche i vestiti da allenamento aiutano quando ti alleni intorno al tuo inchiostro fresco.
  • L'ultima cosa che hai in mente quando ti fai un nuovo tatuaggio è l'esercizio.
  • In caso di dubbio, consulta sempre il tuo tatuatore e usa quello consigliato prodotti post-terapia.

 

Puoi allenarti dopo esserti fatto un tatuaggio?

Sì, puoi allenarti dopo esserti fatto un tatuaggio. Assicurati solo di aspettare almeno due settimane prima di riprendere la normale attività in modo da non rischiare lesioni o infezioni. Se il tuo tatuatore ti dà il via libera, ricomincia a essere attivo come al solito una volta raggiunto il segno di due settimane.

Se ti senti abbastanza bene per allenarti, ci sono alcune condizioni che devono essere soddisfatte affinché sia ​​sicuro. La più importante di queste condizioni è che il tuo tatuaggio sia completamente guarito. Ciò significa che tutte le croste, desquamazioni o croste si sono dissipate e la pelle sembra di nuovo sana. Sarebbe meglio se potessi evitare qualsiasi attività fisica fino a quando il tatuaggio non sarà completamente guarito.

Quanto tempo prima che tu possa fare allenamenti cardio dopo esserti fatto un tatuaggio?

Se ti stai facendo un tatuaggio sulla gamba, sul braccio o su qualsiasi altra parte del corpo che entrerà regolarmente in contatto con i vestiti, non c'è motivo per cui non puoi allenarti entro due settimane. Tuttavia, se l'area tatuata è esposta (come la schiena), attendi fino a due settimane dopo che è completamente guarita prima di allenarti. Lo stesso vale per i tatuaggi fatti sui piedi. Dovresti evitare di indossare scarpe o calze sopra il tatuaggio mentre guarisce in modo che qualsiasi attrito non causi problemi con il modo in cui guarisce.

Quanto tempo ti ci vorrà per essere in grado di fare esercizi HIIT (High-Intensity Interval Training) dopo esserti fatto un tatuaggio?

Non dovresti fare allenamenti HIIT (High-Intensity Interval Training) dopo esserti fatto un tatuaggio. Puoi allenarti entro due settimane dal tatuaggio. Assicurati solo di prendertene cura durante quel periodo di tempo mantenendolo pulito e idratato - evita anche la luce solare diretta! In caso di dubbio, consulta sempre il tuo tatuatore e usa i prodotti post-trattamento consigliati. Il tuo tatuaggio rimarrà con te per sempre, sarà meglio aspettare pazientemente ancora qualche giorno e lasciare che il tuo capolavoro guarisca correttamente.

Quanto ci vorrà prima che tu possa fare allenamenti di sollevamento pesi dopo esserti fatto un tatuaggio?

Il sollevamento pesi dipenderà dalla parte del corpo che hai fatto. Se ti stai facendo un tatuaggio sul braccio, puoi iniziare a sollevarti dopo due settimane. Per una gamba, si consiglia di attendere un mese prima di iniziare con i pesi. Se il tuo nuovo inchiostro è delicato, concedi più tempo per guarire prima di andare in palestra. Ciò consente un tempo sufficiente affinché l'area smetta di mostrare segni di arrossamento e gonfiore e ti dà anche il tempo di familiarizzare con come si sente il tuo nuovo pezzo di pelle durante l'allenamento.

Le cose da non fare sono le seguenti:

Gli allenamenti non dovrebbero essere fatti all'aperto, stai lontano dal sole. Non solo la pelle intorno al tuo nuovo tatuaggio è altamente sensibile, ma è stato segnalato che la luce solare sbiadisce e sbianca i tatuaggi. Per almeno 4 settimane, la maggior parte dei tatuatori consiglia di tenere il nuovo tatuaggio al riparo dal sole.

In genere si consiglia di evitare di nuotare per almeno tre settimane. L'inchiostro nel tuo nuovo tatuaggio può essere scomposto se lo immergi prima che sia guarito. Nuotare in piscine trattate chimicamente può causare infezioni e disagio. La pelle aperta sul tuo nuovo tatuaggio può essere esposta a germi nocivi quando nuoti in laghi, mari e altri specchi d'acqua naturali.

Conclusione

Se ti sei appena fatto un nuovo tatuaggio, l'ultima cosa a cui pensi è allenarti. Per alcune persone, potrebbe essere difficile persino alzarsi dal letto! Non preoccuparti però, con pazienza e buone abitudini post-terapia il tuo corpo alla fine guarirà pur essendo in grado di muoversi comodamente.

Una volta che ti senti meglio, ci sono molti modi per mantenerti attivo senza aggravare il tuo inchiostro fresco. Anche i vestiti da allenamento aiutano! In caso di dubbio, chiama il tuo artista per un consiglio su come prendersi cura al meglio dell'inchiostro durante il processo di guarigione prima di prendere qualsiasi decisione da solo. Usa sempre il buon senso e segui tutte le istruzioni fornite dall'artista che ha eseguito il lavoro: sanno il fatto loro!

Se hai trovato utile allenarti dopo aver fatto un tatuaggio, ottieni consigli, idee e informazioni post-terapia più utili sul nostro blog, e assicurati di seguirci sul nostro Youtube canale